SERVIZI ALLE VETRERIE

Lavorazione Conto Terzi

Diamo forma ai vostri progetti

Glastebo è il più importante punto di riferimento per le vetrerie dell’Emilia Romgna che possono contare sulla pluriennale esperienza dello Staff e su impianti di lavorazione altamente performanti.

L’Azienda è strutturata per offrire lavorazioni di: Tempra termica, indurimento, Heat Soak Test, smaltatura, serigrafia e Laminazione su vetri  di spessore da 5 mm a 19 mm (Float, Extrachiaro, selettivo, riflettente, basso emissivo pirolitico e magnetronico).

Tutto secondo normative di riferimento:  UNI EN 12150/1-2 (vetri temprati per l’edilizia); UNI EN 1863/1 (vetri induriti); UNI EN 14449 (vetri stratificati per l’edilizia); UNI EN14179/1-2 (post tempera);

A magazzino è anche disponibile un’accurata selezione di materie prime in lastra disponibili al pronto.

Per informazioni e preventivi contattare il nostro ufficio Commerciale commerciale@glastebo.com

Previo appuntamento è possibile concordare la Tempera del vostro materiale.

Impianto per la tempra termica di ultima generazione con sistema misto convenzione/irrangiamento con il quale è possibile realizzare il processo di tempra su prodotti molto performanti (con emissività fino a ε = 0,02). Impianto di tempra con dimensione massima 2600 x 4600 mm e dimensione minima di 300 mm in diagonale (Float, Riflettenti… ecc.) con spessori che variano dal 4 al 19 mm. Impianto per l’HEAT SOAK TEST (H.S.T.) per il trattamento successivo dei vetri temprati per la riduzione di rottura spontanea causata dalla presenza di solfuro di nichel.

Impianto per la tempra termica
Smaltatura a Rullo
Smaltatura a Rullo del vetro

Impianto di smaltatura a rullo per lavorazioni con vernici apiombiche eseguite su colore a scelta del Cliente nelle principali scale cromatiche es. RAL, NCS, PANTONE ecc… con forno per la prima essiccazione della vernice, vetrificata successivamente a caldo col processo di tempra termica.
Dimensione massima dell’ impianto 2200 x 4600 mm.

Impianto automatico di Serigrafia a telaio per serigrafie eseguite con vernici apiombiche nelle principali scale cromatiche e possibilità di realizzare telai ad Hoc su specifica del Cliente.
Dimensione massima banco automatico 2200 x 3600 mm.

L’offerta alla Clientela è arricchita anche da un’accurata selezione di materie prime in lastra disponibili al pronto.